Napoli-Spalletti, un aspetto rende forte il rapporto con Adl

Ieri incontro tra le parti al Britannique per rimettere i pezzi al loro posto

0

Nonostante il calo in campionato e alcuni cambi che certamente hanno fatto storcere il naso all’intero ambiente, il Napoli e Luciano Spalletti proseguiranno ancora insieme. Del resto ad inizio stagione l’obiettivo prefissato era l’approdo in Champions League e la classifica attuale dice terzo posto e quasi centrato il traguardo. Ieri mattina AdL e il tecnico di Certaldo si sono incontrati all’Hotel Britannique, per capire cosa sta accadendo alla squadra. Il calo fisico, le sostituzioni e delle pochissime chance di scudetto. L’obiettivo, come riporta il CdS, è di non fare harakiri e vincere le ultime gare per non avere rimpianti. Sul contratto c’è ancora un anno con opzione per il terzo, qui a differenza di Ancelotti e Sarri non c’è da discutere su nulla. Ora bisogna chiudere ogni discorso per evitare finali al cardiopalma.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.