Gianni Improta: “Gattuso sta cambiando tatticamente il Napoli”

0

Ieri sera nel corso della trasmissione di Tv Luna “Globuli azzurri”, condotto da Samuele Ciambriello, è intervenuto telefonicamente il “baronetto” di Posillipo Gianni Improta sul momento del Napoli. “ Analizzando bene il percorso dall’inizio di stagione, dietro certe titubanze tattiche, dopo il cambio allenatore Gattuso inizia a dare delle certezze. Belle partite ma scarsi risultati. Gattuso è una persona intelligente e cerca di cambiare pelle alla squadra e reinventando e cambiando tattica. Ci vuole concretezza, non troppi giri di palla, pochi fronzoli, pedalare, arginare bene gli avversari ed evitare i tiri in porta. Il merito va a questo atteggiamento tattico”.

Il giornalista Dario Del Porto ha chiesto a Improta: Conte ha sbagliato a non fare entrare subito Eriksen? Poteva creare difficoltà al Napoli? Eriksen è un giocatore importante ma Conte lo vuole far prima ambientare per poi dargli il comando in quel reparto. Però diamo merito al Napoli che è stato all’altezza”.

Azioni che partono dalla difesa vicino al portiere. Non è più opportuno evitare questo gioco per evitare papere? Ha chiesto Samuele Ciambriello. “ Aprirei una clinica per i neo allenatori per dirgli che quel tipo di gioco non si deve più fare. Il portiere deve parare, non giocare con i piedi: non è suo compito, non si deve giocare vicino la porta. Noi tifosi soffriamo troppo”.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com