Dopo un lungo periodo di difficoltà Fabian sembra essere tornato

0

Un gioiello quello di Fabian Ruiz, il tiro a giro di sinistro che s’infila nell’angolo, palla imprendibile per Padelli. L’esultanza sotto lo spicchio di tifosi azzurri, il bacio al parastinchi personalizzato con l’immagine di una bambina e la dedica «Vale la pena lottare».

IL RISCATTO

Lo spagnolo si riscatta e rialza la testa dopo un lungo periodo di difficoltà: contro l’Inter è tornato in campo dal primo minuto dopo essere rimasto in panchina con il Lecce al San Paolo per i postumi di un’influenza. Il riscatto per lui dopo diverse prestazioni negative in una stagione al di sotto delle aspettative rispetto alla sua prima annata molto positiva in maglia azzurra.

IL RUOLO

Tornato nel suo ruolo sta ricominciando a brillare, contro l’Inter è stato impiegato da mezzala destra, posizione in cui poteva rientrare verso il centro per il tiro di sinistro. Situazione applicata alla perfezione al 10′ della ripresa controllo perfetto, due avversari salta-ti con eleganza e la conclusione precisissima sul secondo palo. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.