Cesarano: “Difficile recuperare 8 punti al Napoli. Mondiali? Non sono d’accordo su un aspetto”

Le parole di Cesarano a Radio Napoli Centrale

0

A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio di Umberto Chiariello, è intervenuto Rino Cesarano, ex giornalista del Corriere dello Sport, e ha affrontato il tema Mondiali. 

Factory della Comunicazione

Ecco le sue dichiarazioni:

“Non è tanto il fatto della manipolazione dei bilanci o il fatto sistematico delle plusvalenze, ma il senso dell’onnipotenza perché loro sono la Juventus, così come si sente anche all’interno delle intercettazioni. Sta decadendo quel senso di impunità. Dovrebbero dare esempio in Italia, essendo il primo club, da quando non ci sono più i veri Agnelli o Boniperti è andata a decadere.

Campionato? Difficile recuperare 8 punti a questo Napoli. Ai Mondiali stiamo vedendo l’importanza del centravanti ed il Napoli gode di ottimi ricambi.

Mondiali? Mi intriga molto il Marocco, la Spagna deve fare la partita, altrimenti rischia di perdere. Corea e Giappone hanno poche speranze. Ho sempre visto la Spagna più completa delle altre, ma non sono d’accordo con chi sostiene che i giocatori del Napoli non hanno fatto una figura eccellente ai Mondiali“.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.