Osimhen è a digiuno con le big, ma c’è un’attenuante

La squadra non sfrutta fino in fondo le potenzialità del nigeriano

0

Il Napoli aveva in casa l’opportunità di restare in scia alle milanesi per la lotta scudetto, ma un punto tra Fiorentina e Roma, hanno creato quasi rassegnazione nella squadra e nell’ambiente stesso. Per esempio Osimhen, media punti e gol migliorata rispetto al primo anno, ma mancano le reti nei grandi match. Questo nel doppio confronto contro il Barcellona, contro la Roma e l’Inter. Sia chiaro, come riporta il Corriere dello Sport, non è il colpevole principale, però certamente non ha ancora sfruttato tutto l’enorme potenziale. C’è da aggiungere però che non viene sfruttato in pieno, spesso lanci lunghi e non come uomo d’area. Una strategia che gli avversari hanno iniziato a leggere, perciò c’è da cambiare rotta e in un finale dove c’è solo da blindare definitivamente la Champions, i gol del nigeriano conteranno.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.