Insigne 10 anni insieme. Azzurro Italia tra gioie e dolori

0

Insigne story

Non c’è stato solo l’azzurro Napoli nella vita calcistica di Lorenzo, perché anche la Nazionale ha avuto fin qui un posto decisamente rilevante. Dalla grande amarezza per il Mondiale 2014 in Brasile con Prandelli, all’apocalisse del 2017 con Ventura. Durante lo spareggio contro la Svezia Daniele De Rossi invocava proprio Lorenzo come possibile salvatore della patria, ma non ebbe la sua occasione. Poi con Mancini è cambiato tutto: maglia numero 10, posto fisso in Nazionale e quel titolo europeo di luglio condito anche dal «tiraggir» ai quarti contro il Belgio.

B. Majorano (Il Mattino)

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.