Matteo Politano, una doppietta per convincere Mancini

0
I tre «napoletani» Mancini li utilizza a gara in corso. Bene, Politano. Su tutti. L’esterno del Napoli, infatti, entra a inizio secondo tempo e realizza il gol del 3-0 con un mancino praticamente perfetto. Nel finale, poi, ha anche concesso il bis fissando il punteggio sul 6-0 definitivo. Una doppietta per convincere il CT, chissà. Il suo rivale dovrebbe essere Bernardeschi che a Cagliari è partito titolare sbloccando anche il match con il gol dell’1-0.
Qualche buona discesa sulla fascia destra per Di Lorenzo che nella ripresa ha preso il posto di Toloi. Il terzino del Napoli piace a Mancini, ma è ancora in ballottaggio con l’italo-brasiliano dell’Atalanta. E poi c’è Meret che meriterebbe un capitolo a parte. Donnarumma e Sirigu sono sicuri della fiducia da parte di Mancini e quindi resta in palio un unico posto in ballo per il ruolo di terzo portiere. Meret – che ieri è entrato dopo un’ora di gioco – dovrà provare a battere la concorrenza di Cragno, portiere del Cagliari, che ieri, nel «suo stadio» è partito titolare, ma sostanzialmente nessuno dei due è stato realmente impegnato vista la totale inconsistenza da parte dell’attacco di San Marino.
Il Mattino
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.