Jacobelli, giornalista: “Nel mercato mai dire mai! Gattuso sta facendo bene”

0
Xavier Jacobelli su 1 Station Radio: “Rinnovo Insigne? Nel mercato mai dire mai! Gattuso sta facendo bene, ma il Napoli è stato falcidiato dagli infortuni. Champions? Sarebbe eccezionale se l’Atalanta riuscisse a qualificarsi per la seconda volta consecutiva ai quarti. È stata protagonista di un’ottima competizione anche quest’anno.
Il pronostico dice Real Madrid, in virtù del risultato dell’andata – l’arbitraggio penalizzò l’Atalanta con l’espulsione su Freuler – ma l’Atalanta non snaturalizzerà il suo gioco. Comunque vada sarà un successo, perché continua ad onorare il campionato italiano. Questo è un progetto che è iniziato 10 anni e mezzo fa, con Percassi presidente: ha rimodernato lo stadio, ha investito sul settore giovanile e strutture sportive. Da questo sono partiti i risultati eccezionali, frutti di una programmazione.
Quarto posto? Mancano undici giornate alla fine, 33 punti a disposizione per il Napoli. Fare previsione sarebbe difficile per il grande equilibrio del campionato. Anche Milan e Juventus non chiudono i conti per il tricolore. E’ ovvio che l’Inter di Conte, con i punti di vantaggio, è artefice del proprio destino. Incerto il piazzamento per la Champions, così come la salvezza. Juve-Napoli? Comprendo le ragione della Roma considerata la trasferta in Ucraina, il viaggio sarà faticoso per le norme della pandemia. Il buonsenso avrebbe dettato di rinviare anche Roma-Napoli, ma un conto è il regolamento. Quest’ultimo non può essere modificato in corsa, perché viene firmato prima dell’inizio del campionato da tutte le società. Settimana ‘perfetta’? È determinante, senza dubbio. Il Napoli sperava di continuare in Europa, ma non ciò non è accaduto perché la squadra è stata falcidiata da numerosi infortuni e positivi al Covid. Gattuso sta facendo un lavoro eccezionale. Ha vinto una Coppa Italia a spese della Juventus e, quest’anno, se avesse avuto l’organico al completo per gran parte del campionato le cose sarebbero potute andare anche diversamente, ma se ti manca l’attaccante più prolifico della rosa.
Mertens, il miglior difensore, Koulibaly, è chiaro che vai in difficoltà. Sono sicuro che la squadra si batterà fino alla fine per il piazzamento Champions.
Rinnovo Gattuso? Il mio auspicio è che la sua avventura possa continuare. L’operazione è sicuramente ardua per il pregresso di questi mesi, ma per il lavoro di Gattuso e per il bene del Napoli mi auspico che l’avventura continui. Questo allenatore sta facendo molto bene sulla panchina azzurra. In questo momento è concentrato sul termine della stagione, poi prenderanno le proprie decisioni. Post Gattuso? La scelta ricadrà assolutamente su un tecnico di valore. Il mercato allenatori sarà condizionato dalla pandemia, presto per fare previsioni. Rinnovo Insigne? Quando ti chiami Insigne è evidente che si cerchi di tutelare i propri interessi. È il simbolo di Napoli, patrimonio della Nazionale – mi aspetto un grande Europeo sotto la guida di Gattuso sta disputando un ottimo campionato. La trattativa potrebbe essere laboriosa, ma mi risulta difficile pensarlo lontano Napoli. Nel mercato, però, mai dire mai. Mercato mondiale? Il Borussia è consapevole del valore di Haaland – Golden boy 2020 – ma sa anche che il prezzo del cartellino sia legato alle sue prodezze sia della contingenza del mercato attuale. Due squadre solo possono permettersi un giocatore come Haaland, Manchester City e PSG per cartellino, ingaggio e anche commissioni agli agenti”.

 

Fonte: Radio 1 Station

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.