Corsi(presidente Empoli): Il Napoli interessato ad alcuni giovani. Su Ricci e Parisi…”

0
A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli.
“Ricci e Parisi? Ho qualche dubbio sull’aspetto della gestione di questo interesse per questi ragazzi, che sono ancora in fase di formazione. Quando se ne parla così tanto si crea un presupposto. Siccome fanno delle partite da 8, poi quando giocano da 6,5 magari si dice che hanno giocato male. Li carichiamo di aspettative. Fabian Ruiz è un giocatore da Real Madrid ma magari qualche volta gioca qualche partita da 6. Il giocatore va giudicato nell’arco del campionato intero. Quando ero giovane io si diceva che l’importante è che i giovani giocassero bene le ultime 10 partite.
I discorsi sui ragazzi mi sembrano un po’ troppo. Parisi è esageratamente serio e introverso, forse non gli si fa del bene. L’anno scorso con l’Avellino ho visto che ha fatto qualche bel gol. Oggi deve completarsi dal punto di vista fisico, è un dicembre 2000. Ci interessa che continui a giocare così e si completi. Nel suo percorso ci sono partite e maturazione fisica, così come per Ricci. Molto piacevolmente il preparatore atletico mi ha detto che fisicamente è al 70% di quello che sarà tra 2-3 anni. Quando metterà un paio di kg in più nella parte superiore avrà dei vantaggi, così come per Parisi.
Rapporti con il Napoli? Giuntoli non lo sento tutti i giorni ma si sente tutti i giorni con il mio DS. Si sono scambiati un’opinione durante la partita di Coppa Italia, gli sono piaciuti molto Ricci e Bajrami. Sono giovani che si stanno completando. Bisogna tenere i piedi per terra”.
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.