Serie A – Crotone-Juventus: I pitagorici fermano la Vecchia Signora

0

Crotone-Juventus 1-1 Simy (C) rig. 12′, Morata (J) 21′

CROTONE (3-5-2): Cordaz, Magallan, Marrone, Luperto (Golemic 83′), Pereira (Rispoli 74′), Molina (Petriccione 88′), Cigarini, Vulic (Siligardi 74′), Reca, Messias, Simy. A disposizione: Crespi, Festa, Crociata, Cuomo, Henrique, Golemic, Petriccione, Rispoli, Rojas, Siligardi. Allenatore: Stroppa.

JUVENTUS (3-4-2-1): Buffon, Danilo, Bonucci, Demiral, Chiesa, Bentancur, Arthur (Rabiot 70′), Frabotta, Kulusevski (Bernardeschi 69′), Portanova (Cuadrado 56′), Morata. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Bernardeschi, Chiellini, Cuadrado, Dybala, Peeters, Rabiot, Rafia, Vrioni. Allenatore: Pirlo.

Arbitro: Fourneau.

Ammoniti: Bonucci (J) 11′, Cigarini (C) 14′, Portanova (J) 37′, Kulusevski (J) 45’+1′, Reca (C) 67′, Mgallan (C) 84′.

Espulsi: Chiesa (J) 60′.

Note: recupero p.t. 0′, recupero s.t. 7′.

Primo tempo. All’11’ l’arbitro Fourneau assegna un calcio di rigore ai pitagorici che lo specialista Simy trasforma per l’1-0 spiazzando Buffon. Al 21′ arriva il pareggio juventino col facile tap-in dall’interno dell’area piccola di Morata sul perfetto cross basso di Chiesa. Al 40′ Portanova prova a fare tutto da solo e arrivato al limite lascia partire una rasoiata che si perde sul fondo. Nel finale di tempo clamorosa occasione per i rossoblu con Messias che dall’interno dell’area calcia a botta sicura ma Buffon si dimostra provvidenziale chiudendo il primo tempo senza reti.

Secondo tempo. Nella ripresa Cigarini sbuca alle spalle dei difensori della Juve e al limite dell’area calcia a botta sicura col destro sfiorando l’incrocio. Al 60′ Chiesa riceve un rosso diretto per un’entrata col piede a martello su Cigarini. Passano 3 minuti e sugli sviluppi di un piazzato Morata colpisce di testa centrando il palo interno. L‘ex Atletico al 76’ si riscatta siglando il sorpasso juventino con un tocco dall’interno dell’area piccola sul tiro-cross di Cuadrado ma la rete viene annullata per offside dal VAR. Nel finale la Juve non riesce a segnare il goal-vittoria così al triplice fischio il Crotone conquista l primo punto del suo campionato.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre scese in campo

Milan 12-Atalanta 9*-Napoli 8Juventus 8-Sassuolo 7-Inter 7*-Verona 6-Benevento 6*-Sampdoria 6-Roma 4-Lazio 4*-Genoa 3*-Bologna 3-Fiorentina 3-Spezia 3*-Parma 3-Cagliari 1-Crotone 1-Torino 0*-Udinese 0*

*Una gara da recuperare

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.