Chi resta in azzurro? Ecco il punto della situazione in casa Napoli!

0

Di punti fermi in questa squadra ce ne sono tanti: Di Lorenzo e Mario Rui che hanno prolungato proprio di recente il legame con il Napoli. Loro rappresentano le certezze di questa squadra, che potrà contare anche su Manolas e Maksimovic per quanto riguarda il reparto arretrato. Il mercato di gennaio ha portato Demme e Lobotka che comporranno la coppia della mediana anche per il prossimo anno. La catena di sinistra difficilmente cambierà: Mario Rui sarà in compagnia di Zielinski e Insigne, quest’ultimo tornato ad essere centrale dopo il cambio di allenatore. Mertens ha deciso di restare, Napoli è casa sua e il belga sarà fondamentale sia per Gattuso che per la crescita di Osimhen. Restiamo al blocco del futuro: Politano confermato anche perché ancora deve mostrare il meglio di sé e lo stesso si può dire di Elmas, nonostante qualche calo in questa fase estiva: il macedone piace molto a Gattuso che lo vede alternativa a Insigne o nella mediana e spesso il tecnico, anche a sorpresa, gli ha dato fiducia facendolo partire titolare. In porta uno tra Ospina e Meret potrebbe andare via. L’impressione è che soprattutto il friulano busserà alla porta del club azzurro lamentandosi per un ruolo di precario che non gli va a genio. Potrebbe essere accontentato. Hysaj è tentato a restare, si deciderà nei prossimi giorni. Fabian intoccabile, almeno fino alla prossima estate perché i margini di crescita sono notevoli e lo spagnolo ha già la fila. Incedibile, a meno che non arrivi una cifra folle, anche Lorenzo Insigne sempre più al centro del Napoli del futuro e che con l’arrivo di Gattuso al posto di Anceotti sembra aver dimenticato tutti i malumori dei mesi passati. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.