Entro 48 la “sentenza” sull’infortunio di Insigne

0

Un infortunio che mette a rischio la sua presenza contro il Barcellona, in programma tra appena una settimana al Camp Nou, il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, la sfida più attesa. «Insigne è stato sostituito per un risentimento alla coscia sinistra», il tweet del Napoli. «Valutiamo tra domani e dopodomani, speriamo non sia nulla di grave. Ho parlo con lui e con i dottori, è un po’ preoccupato, ha sentito un fastidio, entro 48 ore farà una risonanza e vedremo se riuscirà ad esserci», ha spiegato Gattuso nel dopo partita. Riposo e terapie, Lorenzo farà una risonanza magnetica, solo così si potrà verificare la gravita dell’infortunio ma è chiaro che al momento c’è preoccupazione alla vigilia della partita più attesa perché i giorni per recuperare non sono molti e quindi la sua presenza a Barcellona è chiaramente a rischio. Insigne è fondamentale per il Napoli e per lui la sfida contro Messi sarebbe un’emozione speciale. Ma ci sarà da attendere per capire come si svilupperà la situazione. Certo è che si tratta di un brutto colpo, di un infortunio capitato proprio alla vigilia della partita più importante degli azzurri in questo finale di stagione dopo la vittoria della coppa Italia all’Olimpico contro la Juve. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.