Serie A – Cagliari-Torino al 45′: Dominio rossoblu alla Sardegna Arena

0

Ore 19:30

Cagliari-Torino 2-0 Nandez (C) 12′, Simeone (C) 18′

 

CAGLIARI (3-5-2): Cragno, Walukiewicz, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis, Rog, Nainggolan, Nandez, Mattiello, Joao Pedro, Simeone. A disposizione: Rafael, Olsen, Boccia, Cacciatore, Cigarini, Gagliano, Ionita, Ladinetti, Lombardi, Paloschi, Pellegrini, Ragatzu. Allenatore: Zenga.

 

TORINO (3-4-2-1): Sirigu, Izzo, N’Koulou, Bremer, De Silvestri, Meite, Rincon, Aina, Edera, Berenguer, Belotti. A disposizione: Rosati, Ujkani, Adopo, Ansaldi, Djidji, Ghazoini, Greco, Lukic, Millico, Lyanco, Singo, Verdi. Allenatore: Longo.

 

Arbitro: Mariani.

Ammoniti: Mattiello (C) 32′.

Note: recupero p.t. 6′.

 

Primo tempo. I sardi alzano il ritmo sin dalle prime battute e al 12′ sbloccano il punteggio con tiro a fil di palo di Nandez, rossoblu scatenati e 4 minuti più tardi arriva il raddoppio dei ragazzi di Zenga con Simeone che riceve da Lykogiannis e da distanza ravvicinata non perdona. La replica del Toro arriva al 36′ con Belotti che calcia a botta sicura ma Cragno in volo si dimostra provvidenziale, nel finale di tempo il direttore di gara assegna un rigore ai cagliaritani per un presunto fallo di mano di N’Koulou ma dopo aver rivisto le immagini Mariani torna sui suoi passi così la prima frazione si chiude sul 2-0 isolano.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.