Demme deve tirare il fiato, lo slovacco si farà trovare pronto

0

Ringhio prosegue il suo lavoro per gestire quest’ insieme di gare tutte ravvicinate. Contro la Spal al San Paolo ci saranno novità rispetto alla formazione di Verona. E in corsa per una maglia c’è proprio Lobotka, visto che Demme ha giocato due partite intere contro Inter e Juve, due sfide tiratissime la semifinale di coppa Italia al San Paolo e la finale all’Olimpico di Roma, ed è sceso in campo dall’inizio anche martedì sera al Bentegodi. Un’alternanza in tutti i ruoli per tenere al meglio la condizione della squadra azzurra che dovrà ora giocare undici partite in poco più di un mese e poi affrontare il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Barcellona. A centrocampo il tecnico calabrese è coperto con due soluzioni in tutti i ruoli dove può alternare due elementi in ogni posizione e da centrali può contare sui due acquisti di gennaio, Demme e Lobotka.

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.