Calhanoglu su Gattuso: “Per motivarci faceva dei discorsi da pelle d’oca”

0

Un’esperienza in rossonero da non dimenticare. Così Hakan Calhanoglu strizza l’occhio a Gennaro Gattuso, suo ex allenatore al Milan, una gestione mai dimenticata e ricordata in una diretta Instagram dal calciatore turco. «Gattuso è sincero e ambizioso. La gente pensa che sia una persona aggressiva e sempre arrabbiata, ma non è così: la sua è passione per il calcio. È un grande motivatore, ci sentiamo ancora spesso. Tra di noi c’è stima reciproca, lui mi ha dato sempre fiducia anche nei momenti più difficili, è uno degli allenatori con cui mi sono trovato meglio».

«In allenamento ci chiedeva di dare sempre il massimo, di concentrarci solo su quello che bisognava fare in campo, nient’altro» ha continuato Calhanoglu. «Ci diceva che se non ci avesse visto concentrati ci avrebbe mandati via. Per lui ogni giocatore era uguale all’altro, non faceva distinzioni. Gattuso sa bene come trattare i suoi giocatori, parlavamo sempre faccia a faccia. Era molto bravo a motivarci, prima delle partite ci faceva dei discorsi che mi facevano venire sempre la pelle d’oca». Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.