Milik più lontano: ritorna in pista di nuovo un iraniano dello Zenit!

0

Centravanti che va (che vanno) e centravanti che poi vedranno (o sono già arrivati..!). Arkadiusz Milik, il prolungamento del contratto in scandenza nel 2021 al momento latita, ha capito che la sua stagione partenopea è finita nel momento in cui Mertens e il Napoli si sono avvicinati e hanno cominciato a preparare l’incartamento per il rinnovo: con «Ciro», che gli è amico, lo stima e lo vorrebbe ancora al suo fianco, ci sarebbero tante, troppe panchine. Ora bisognerà aspettare l’evoluzione del mercato e constatare quanto Atletico Madrid e Tottenham abbiano voglia di discutere del polacco, partendo da quella base d’asta di cinquanta milioni. Nel «gioco delle coppie» – uno per ogni ruolo – alle spalle di Mertens, è già entrato Petagna, però il Napoli non si preclude ulteriori soluzioni e l’iraniano Sardar Azmoun (25) dello Zenit San Pietroburgo, ipotesi cavalcata persino nello scorso calcio mercato di gennaio, rimane una tentazione vera, autentica, da coltivare con cura, ma anche discrezione, per evitare che il prezzo salga ancora. (CdS)

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.