Il Napoli lavora sui rinnovi: Mertens e Zielinski le priorità

0

Da definire invece l’attacco, il rinnovo di Mertens con l’annuncio ormai imminente (molto vicino anche quello del centrocampista polacco Zielinski) è il primo tassello importantissimo del mosaico. Nessun passo avanti invece per il rinnovo di Milik che ha il contratto in scadenza tra un anno: per l’attaccante polacco l’addio è da considerare sempre più vicino con possibili destinazioni sia in Italia (Juve, Milan) che all’estero (Atletico Madrid o Tottenham). Un attaccante è stato già acquistato, Petagna, ne arriverà un altro. Diversi i profili seguiti, tra i quali l’attaccante centrale iraniano Azmoun dello Zenit San Pietroburgo, l’esterno offensivo Boga del Sassuolo e Everton del Gremio.

Di quest’ultimo ha parlato il presidente del club brasiliano Romildo Bolzan Jr, ai microfoni di Radio Galera. «Inizialmente ci sono stati contatti con il Napoli e gli abbiamo permesso di trattare direttamente con il calciatore per l’ingaggio, ma tra loro non è stato raggiunto ancora l’accordo. Non bastano 25 milioni. Ma dal Napoli non abbiamo avuto nessuna proposta». Lo spagnolo Llorente è tra quelli che potrebbe finire in uscita, lo segue il Benevento come spiegato dal direttore sportivo dei giallorossi Pasquale Foggia a radio Kiss Kiss. «Stiamo seguendo Llorente. Sarebbe il massimo per noi. Ha disputato la finale di Champions, per lui parla la sua carriera, un calciatore che ci piace». Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.