Real Madrid: E’ morto l’ex presidente Sanz per complicanze da Coronavirus

0

L’ex presidente del Real Madrid Lorenzo Sanz è morto a 76 anni per complicazioni da coronavirus. L’ex numero uno dei Blancos (presidente dal 1995 al 2000) dopo 8 giorni di febbre alta era stato ricoverato in terapia intensiva martedì per insufficienza respiratoria.

L’ex numero uno madridista già soffriva di insufficienza renale e di ipertensione. Il contagio ha peggiorato sensibilmente il quadro clinico al punto di essere Intubato e sedato. La diagnosi era stata di Polmonite Bilaterale per Coronavirus.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.