La voce della Società azzurra: “La favola di “Ciro” conquista l’Isola del Tesoro…”

0

Un gioiello prezioso di Mertens trasforma Cagliari nell‘Isola del tesoro. La perla di Dries attraversa il cielo sopra i Nuraghi e illumina il Sardegna Arena come una meraviglia della natura. E’ il 120esimo gol di “Ciro” che si mette incollato alla schiena di Hamsik nella classifica dei bomber “all time”. Poco dopo l’ora di gioco Mertens sistema la sua mattonella e come il genio che strofina la lampada tira fuori una magia che esaudisce il desiderio dell’intero popolo azzurro. Un arcobaleno che bacia il palo e si infila in rete come la scia di una cometa. Il Napoli si prende la rivincita del match d’andata allorquando fu il Cagliari a vincere per 1-0 al San Paolo. Gli azzurri comandano il gioco, tengono il campo con autorevolezza e piazzano il colpo quando l’orizzonte volge al desio di un successo cercato, voluto e desiderato. L’urlo azzurro vibra fino al Gennargentu. Fonte: SSC Napoli

  

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.