Graziano Cesari: “In Italia c’è troppa abbondanza di presunzione e qualunquismo”

0

Durante la trasmissione di Radio Kiss Kiss “Radio Gol”, condotta da Diego De Luca è intervenuto l’ex arbitro Graziano Cesari sul momento delle giacchette nere. “All’estero ci sono queste polemiche sul VAR? Assolutamente no, anzi in altri campionati si passa dagli oltre 100 rigori ai 60 della Liga spagnola, perciò sono sconcertato d quello che sto vedendo. In Italia ho una sensazione, c’è troppa abbondanza di presunzione e di populismo da parte degli arbitri. Ormai con il fischietto decidono loro se dare il rigore, senza consultare il monitor. Si è passati da un inizio di VAR con ottimi risultati a questa stagione che non si va a vedere, con risultati scadenti. Il challenge? Sono favorevole al suo inserimento, ma ho un dubbio, è un idea della Figc o dell’Aia?”.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com