Castel Volturno – Mertens, vince la voglia del campo: allenamento «volontario» di otto azzurri!

A Gattuso è arrivato il segnale che voleva, quello della squadra compatta

0

Castel Volturno – Lozano, Elmas, Mertens, Koulibaly, Ospina, Llorente, Maksimovic e Manolas. Altro che giorno libero: Gattuso aveva concesso due giorni di permesso agli azzurri dopo la vittoria con la Juventus, anche perché questa è l’ultima settimana normale perché poi si gioca lunedì sera, poi c’è il Lecce la domenica e da quel momento tra Coppa Italia, Champions e anticipi non si riuscirà mai a tirare il fiato troppo a lungo. E invece si è ritrovato sul campo di Castel Volturno, in quello che è definito allenamento libero, con otto calciatori pronti agli straordinari pur di rimettersi velocemente in carreggiata. Quasi tutti non sono stati impiegati nella gara con i bianconeri, poi ci sono Mertens, Koulibaly e Makimovic che inseguono le migliori condizioni di salute e di forma. Ma colpisce anche la presenza del gigante Manolas, tra i migliori in campo domenica sera e che non si è voluto concedere pause. Oggi ci saranno tutti, ma per Gattuso è arrivato il segnale che voleva, quello della squadra compatta che è pronta a dare il tutto per tutto per tornare a essere grande. Mertens, per esempio, sembra davvero pronto a rientrare con la Sampdoria: il belga è carico, lo ha mostrato anche ieri mentre per Koulibaly la prudenza è più che altro del tecnico che, magari, teme ricadute pericolose. Ma se l’edema dovesse essere del tutto sparito, lo si saprà in queste ore con un’altra risonanza, magari potrebbe a Marassi andare in panchina. Nonostante le buone prestazioni di Di Lorenzo come centrale, ecco che con i blucerchiati Rino potrebbe dare spazio a Manolas e Maksimovic, dirottando Di Lorenzo al suo ruolo naturale di terzino destro. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.