Demme fa il suo esordio in maglia azzurra al San Paolo

0
ESORDIO DEMME

Applauditissimo il tedesco al suo esordio, in campo dopo venti minuti della ripresa al posto di Fabian Ruiz. Si piazza da playmaker davanti alla difesa e tocca molti palloni in costruzione provando quando può anche la verticalizzazione immediata. Inoltre riesce a sporcare la trama agli avversari intercettando passaggi pericolosi. Gli azzurri mantengono la compattezza con il passare dei minuti con un buon controllo della partita ma sono poche le vere e proprie fiammate offensive negli ultimi venti metri con Insigne che si mantiene il più lucido. E il Perugia si rende pericoloso con il colpo di testa di Iemmello che esce fuori di un soffio a Ospina battuto. A un quarto d’ora dalla fine entra Callejon al posto di Lozano per un maggior sostegno nella parte finale alla fase difensiva e gli ultimi dieci minuti per Allan al posto di Zielinski per rafforzare gli argini a centrocampo. Per il Napoli dopo l’incubo di tre ko consecutivi a Fuorigrotta stavolta ritrova gli applausi dei tifosi e finisce con il sorriso. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.