Serie B: Al Benito Stirpe Capuano risponde a Capello

I ciociari pareggiano i conti dopo il vantaggio lagunare in avvio di ripresa

0

Venerdì 20 settembre ore 21:00

Frosinone-Venezia 1-1 Capello (V) 54′, Capuano (F) 65′

FROSINONE (4-3-1-2): Bardi, Capuano, Brighenti (Salvi 57′), Ariaudo, Beghetto, Paganini, Maiello, Haas, Ciano, Trotta, Novakovich (Dionisi 55′, Citro 74′)). A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Salvi, Zampano, Krajnc, Vitale, Gori, Rodhen, Tribuzzi, Citro, Dionisi, Matarese. Allenatore: Nesta.

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini, Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioli (Ceccaroni 81′), Fiordilino, Zuculini, Maleh (Lollo 65′), Capello, Montalto (Di Mariano 70′), Bocalon. A disposizione: Bertinato, Ceccaroni, Casale, Lakicevic, Gavioli, Caligara, Vacca, Senesi, Lollo, Simeoni, Di Mariano, Zigoni. Allenatore: Dionisi.

Arbitro: Ayroldi.

Ammoniti: Fiordaliso (V) 33′, Ciano (F) 37′, Dionisi (F) 56′, Maleh (V) 58′, Fiordilino (V) 61′, Lollo (V) 85′

Note: recupero p.t. 2′, recupero s.t. 6′.

Primo tempo. La prima occasione arriva all’8′ con la girata di Trotta respinta da Lezzerini con Paganini che fallisce il facile tap-in, al 18′ Ciano parte in contropiede e da posizione defilata calcia id poco sopra la traversa. L’intensità di gioco non è elevatissima con entrambe le squadre che faticano a creare azioni degne id nota, il Frosinone prova a gestire il possesso palla mentre i lagunari partono in contropiede, nel finale id tempo Beghetto serve Paganini che di testa sfiora il palo così si va a riposo sullo 0-0.

Secondo tempo. Nella ripresa il Venezia sblocca il punteggio con la girata sotto porta di Capello dopo la sponda di Bocalon, al 58′ Salvi di testa pareggia i conti ma il direttore di gara annulla per offside. Al 65′ però arriva davvero il goal dei ciociari col colpo id testa di Capuano sugli sviluppi di un corner, al 75′ il Venezia cerca il nuovo vantaggio con l’azione personale di Di Mariano che dal limite col destro impegna Bardi. Passano 5 minuti e Ciano serve Salvi che in spaccata sfiora il palo, nel finale Paganini servito da Beghetto da due passi colpisce in pieno la traversa così la sfida termina in parità.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in più

Entella 9-Benevento 7-Pisa 7-Perugia 7-Ascoli 6-Pordenone 6-Pescara 6-Salernitana 6-Empoli 5-Crotone 5-Chievo 4-Venezia 4Frosinone 4-Spezia 3-Cremonese 3-Cittadella 3-Cosenza 1-Juve Stabia 1-Livorno 0-Trapani 0

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.