Ferlaino: “Razzismo? Preferisco considerarla una cretinata, penso a Sarri…”

Queste le parole dell'ex presidente azzurro a La Republbica sul divieto ai residente e nati in Campania

0

Il divieto ai nati in Campania per la gara Juve-Napoli, valevole per la seconda giornata di Serie A, ha scatenato diverse reazioni. Una di questa è quella dell’ex presidente azzurro Corrado Ferlaino che, a La Repubblica, si è espresso in questi termini: Ai tempi miei non ci saremmo trovati davanti ad una situazione del genere. Era un altro calcio. Decisione che trovo poco intelligente difficile da commentare. Penso a Sarri. Se dovesse avere parenti napoletani non potrebbero assistere alla sfida in tribuna. Direi lo stesso anche a parti invertite. Razzismo? Preferisco considerarla una cretineria. Con l’avvocato Agnelli non ci sarebbero stati questi problemi”. 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.