Liga: Il Leganés stende il Siviglia che ora rischia di perdere la Champions

I pepineros dominano per quasi tutto il match senza rischiare

0

Venerdì 3 maggio ore 21:00

Siviglia-Leganés 0-3 En Nesyri (L) 8′, Braithwaite (L) 20′, Oscar (L) 82′

 

 

Primo tempo. Gli andalusi proveranno a sfruttare il fattore campo per riportarsi al quarto posto, mentre i madrileni cercano il colpaccio per allungare sulle ultime. La squadra ospite alza il ritmo sin da subito e al 4′ Braithwaite sbuca alle spalle di tutte e di testa sfiora il palo, passano 4 minuti e il Leganés sblocca il punteggio col tiro dalla media distanza di En Nesyri a fil di palo. I pepineros dominano il match e al 20′ Braithwaite si accentra e lascia partire un missile che non da scampo a Vaclik, i madrileni non rischiano nulla in difesa e continuano ad amministrare il possesso palla. Nel finale non arriva la reazione del Siviglia così al duplice fischio si va a riposo sul 2-0 pepinero.

 

 

Secondo tempo. Nella ripresa Ben Yedder entra in area e incrocia col destro a largo di pochissimo, al 65′ Sarabia ci prova direttamente su punizione dalla media distanza ma la sfera termina alta non di molto. Gli andalusi continuano ad attaccare e al 78′ Bryan Gil si fionda su un pallone vagante e calcia a botta sicura colpendo la traversa, passano 4 minuti e il Leganés si porta sul 3-0 grazie a Oscar che calcia battendo Vaclik dopo una leggera deviazione. Nel finale il Siviglia non riesce a riaprire l’incontro e al triplice fischio il Leganés conquista la vittoria.

 

 

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in più

Barcellona 83-Atletico Madrid 74-Real Madrid 65-Getafe 55-Siviglia 55-Valencia 52-Athletic Bilbao 50-Alavés 47-Leganés 45-Real Sociedad 44-Espanyol 44-Betis 44-Eibar 43-Villarreal 40-Celta Vigo 37-Levante 37-Girona 37-Valladolid 35-Rayo Vallecano 31-Huesca 30

 

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.