Serie A 28°giornata: Cagliari-Fiorentina finisce 2-1!

0

Serie A 28°giornata: Cagliari-Fiorentina

Inizio che vede la Fiorentina subito in difficoltà.Passaggio del portiere per Ceccherini che perde il pallone , Jao Pedro mette la palla dentro ma il gioco era fermo .Ci prova dopo Ionita ma non prende bene la palla. Intanto la tifoseria del Cagliari ricorda Davide Astori.Cagliari pericoloso con Cacciatore dalla distanza , ma Terracciano bravo a respingere.Ci prova la Fiorentina.Cross di Biraghi per Mirallas che indirizza verso la porta, ma è bravo Cragno a parare.Ripresa che vede il Cagliari spingere.I Sardi sbloccano la gara con Jao Pedro che sfrutta l’assist di Cacciatore.Cigarini trova anche il raddoppio poco dopo dalla distanza, ma viene annullato perchè il Cagliari sarebbe dovuto ripartire da una punizione a due.Cagliari sempre pericoloso.Da calcio d’angolo Ceppitelli gira ma è Terracciano a salvare i viola.Ma nulla puo’ poco dopo l’estremo difensore fiorentino sullo stesso Ceppitelli .Lykogiannis crossa su punizione dalla fascia destra col mancino. Ceppitelli svetta a centro area e batte il portiere.Jao Pedro prova a chiudere ma il suo tiro finisce sulla traversa.Sul finire di gara i viola riaprono la partita.Chiesa sfrutta un’ingenuità difensiva e riparte sulla fascia.Il suo tiro prima colpisce il palo e poi va in rete.Dopo 4 minuti di recupero arriva il triplice fischio.Cagliari batte Fiorentina 2-1.

 

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore (73′ Padoin), Ceppitelli, Pisacane, Lykogiannis; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella (80′ Deiola); Joao Pedro (83′ Thereau), Pavoletti. All: Maran

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Ceccherini, Biraghi; Benassi, Nørgaard (71′ Dabo), Gerson; Chiesa, Mirallas (58′ Simeone), Muriel. All: Pioli

Ammoniti: Cigarini (C), Chiesa (F), Ceppitelli (C), Pavoletti (C)

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.