Il Roma – A. Sacco: “Il Napoli di Baronio batte l’Udinese con una “magia” di Gaetano”

Successo pesante per il Napoli di Baronio contro l'Udinese

0

NAPOLI-UDINESE 1-0

NAPOLI (3-4-1-2) – D’Andrea 6,5; Zanoli 6, Zedadka 6,5 (85’ Perini s.v.), Labriola 6,5, Manzi 6,5, Senese 6,5, Mezzoni 5,5 (76’ Zanon 6), Lovisa 6,5, Palmieri 5,5 (76’ Negro 6), Gaetano (C) 6,5 (85’ Mamas s.v.), Sgarbi 5,5 A disp. Idasiak, Zanon, Casella, Esposito G., Perini, Calvano, Mamas, Micillo, Vrakas, Bertoli, Negro, Saporetti All. Baronio 6,5

UDINESE (4-3-1-2) – Gasparini 7; Ballarini 5, Ermakora 5, Gkertsos 5 (84’ Renzi s.v.), Filipiak 5, Vasko (C) 5, Bocic 5 (41’ Compagnon 5,5), Battistella 5, Lirussi 5, Ndreu 5 (60’ Oviszach), Kubala 5 A disp. Crespi, Donadello, Katuma, Renzi, Comagnon, Oviszach, Parpinel, Di Franco, Pecos Melo, Mazzolo, Ilic, Comisso All. Stefano Daniel  5

Marcatori: 63’ Gaetano (N)

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza; Ass1: Gaetano Massara di Reggio Calabria; Ass2: Roberto Terenzio di Cosenza

Note: Ammonito: Lovisa, Labriola (N), Ermakora (U); Espulso: Filipiak (U); Recupero: 1’ p.t.; 4’ s.t.

FRATTAMAGGIORE – Quest’oggi il Napoli di Baronio sfida l’Udinese e servono i tre punti per allontanarsi dalla zona play-out. Gli azzurrini partono forte ed hanno con Palmieri la palla del vantaggio, ma tutto solo si fa neutralizzare il tiro da Gasparini. La partita è in controllo da parte della squadra di Baronio, ma manca di precisione come nel caso di Gaetano che spreca da ottima posizione e con Manzi su colpo di testa. Nel secondo tempo entra in campo un altro Napoli che sfiora il gol, ma il portiere ospite si supera sul tiro di Gaetano da pochi passi. Poi è sempre il classe 2000 che con un diagonale manda sul fondo. Il gol è nell’aria e lo realizza il capitano, spunto personale, vince un rimpallo e con un lob batte Gasparini. Nel finale è Negro ad avere un paio di occasioni per chiudere la gara, ma manca di precisione. Sono tre punti pesanti per gli azzurrini che si riavvicina alla Juventus e al prossimo turno si andrà sul campo della Sampdoria.

PARTITE PRIMAVERA 1

Napoli-Udinese 1-0

Atalanta-Cagliari sabato ore 11,00

Sassuolo-Empoli sabato ore 11,00

Inter-Fiorentina sabato ore 13,00

Chievo Verona-Juventus domenica ore 10,00

Palermo-Roma domenica ore 10,00

Genoa-Sampdoria lunedì ore 14,30

Torino-Milan lunedì ore 19,00

Classifica Primavera 1 – Atalanta 42, Torino 39, Roma e Fiorentina 38, Inter 36, Juventus 29, Napoli 28, Chievo Verona 26, Cagliari 24, Genoa 21, Empoli 20, Palermo, Sampdoria e Sassuolo 19, Milan 17, Udinese 12

. Inter e Sampdoria una gara in meno

CLICCA QUI 

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.