Furio Fedele: “Milan in crescita, occhio a Piatek. Il Var? In Russia eccezionale…”

0

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’ è intervenuto Furio Fedele, giornalista: “Il VAR resta un occhio elettronico, mentre se fosse un elemento di predominio sull’arbitro sarebbe meglio. Al Mondiale di Russia il VAR è stato eccezionale, dove il margine di errore è stato quasi nullo. Milan-Napoli? Secondo me è stato sbagliato l’approccio degli azzurri. Il Milan è comunque in crescita e lo si è visto anche contro la Juventus in Supercoppa. Piatek può dare impatto, anche quando è entrato ha subito creato qualche problema alla difesa del Napoli. Ha questo sguardo da alieno e domani partirà titolare, il Napoli dovrà fare attenzione. Domani mi aspetto Donnarumma tra i pali, in difesa Conti, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez. A centrocampo Kessié e Bakayoko, con il ballottaggio Calhanoglu-Paquetà, mentre Castillejo non sembra ancora maturo per partire da titolare. In attacco i nomi certi saranno quelli di Suso e Piatek”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.