Carrera (All. Spartak): “Maksimovic arriverà domani. Avevamo bisogno di un difensore come lui”

0

Massimo Carrera, allenatore dello Spartak Mosca, Massimo Carrera, ha parlato ai microfoni dei Radio Crc. Carrera si è soffermato in particolare sull’arrivo di Nikola Maksimovic, difensore del Napoli.

“Il campionato è fermo, ma a breve ci sarà l’Europa League per cui siamo in clima partita. Gioco col 4-2-3-1 perché i giocatori che ho a disposizione sono adatti a questo modulo.

Maksimovic arriva domani, non ci siamo sentiti perché preferisco guardarlo negli occhi quando gli parlo. E per fargli capire ciò che voglio da lui. A Napoli ha giocato poco perché ha davanti Koulibaly e Albiol che sono grandissimi giocatori.

Quando un difensore è forte non credo abbia difficoltà nel giocare in una difesa a 3 oppure a 4. Masimovic può giocare centrale, terzino destro per cui è utile in diversi ruoli. E’ fisico e tecnicamente mi sembra abbastanza bravo.

Noi avevamo bisogno di un difensore centrale e abbiamo scelto Nikola. Alla ripresa del campionato potrebbe essere titolare, lo abbiamo preso per questo.

Il posto da titolare non lo assicura nessuno, se lo deve guadagnare. Non è detto che a fine campionato tornerà a Napoli. Vedremo come si comporterà e se ci sarà la possibilità di tenerlo. Ha 10 partite per dimostrare il suo valore, per convincere me e la società. Non siamo attrezzati per andare lontanissimo in Europa League. E’ il primo anno che siamo in Europa e ci sono squadre molto più forti di noi. Proviamo a dare il massimo, ma l’esperienza è importante.

In campionato siamo secondi. La Juve programma bene e la squadra ha una mentalità vincente. Credo sia questa la chiave del successo del club bianconero. Il Napoli sta trovando la giusta quadratura, ma al di là del bel gioco, ciò che serve è vincere perché solo così ci si ricorda dell’impresa compiuta”

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.