Milan-Napoli, nel centrocampo a cinque nessuna ispirazione per Zielinski

0

E’ l’ultima stagione con la maglia azzurra, e non è stato inserito nella lista Champions, ma Piotr Zielinski fino a fine stagione potrà essere utile alla causa di Mazzarri. Il polacco, ieri in un centrocampo a cinque praticamente, non è riuscito ad emergere, e ad essere importante, come riporta il Corriere dello Sport. “A San Siro, contro il Milan, Zielinski ha cercato l’ispirazione, più che altro ha provato a capire se fosse ispirato, ma così non era. Mezzala nel centrocampo a 5, un po’ a sinistra, poi anche a destra, qualche tentativo di verticalizzazione, ma sempre troppo lontano dalla porta, sempre a galleggiare sulla trequarti in cerca di un guizzo che non è mai arrivato. Prima di essere rimpiazzato da Lindstrom ha giocato per 75’, con una buona precisione di passaggi (93,5%) su 46 tentati. Due duelli vinti, uno aereo, numeri tutto sommato poveri per quelle che sono le sue qualità, che hanno fatto innamorare il Napoli e i suoi tifosi, ma anche l’Inter che s’aspetta di rivedere il magnifico giocatore degli anni precedenti quando arriverà a Milano per mettersi a disposizione di Inzaghi e rientrare nelle rotazioni di centrocampo. Prima di pensare in nerazzurro, avrà ancora un po’ d’azzurro da onorare: “Zielo” ha poco più di tre mesi per lasciarsi bene”.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.