Nessun obiettivo a lungo termine, il Napoli deve ritrovarsi

0

Durante il programma radiofonico “Radio Goal“, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto l’ex giocatore del Napoli, Gennaro Iezzo. Di seguito un estratto della sua intervista.

Factory della Comunicazione

“Il Napoli, in questo momento, non può porsi degli obiettivi a lungo termine. L’obiettivo dev’essere quello di vincere le partite, deve mantenere il quarto posto che è di vitale importanza per un club come il Napoli. Poi deve sperare in qualche momento non positive delle altre, ma il Napoli deve ritrovare quella forma fisica e quella determinazione che è venuta a mancare quest’anno rispetto alla squadra dell’anno scorso.

Meret? Cambiare il portiere non so se possa essere controproducente. Meret non sta attraversando un buon periodo, non è quello dell’anno scorso, però non me la sento di dargli qualche colpa sui goal contro l’Inter. Il problema è capire se in questo momento vale la pena cambiare. Non credo che il problema del Napoli sia Meret, ma la mancanza di determinazione in fase di non possesso”.

 

Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.