Di Fusco non usa mezzi termini: “Meret non è un campione”

0

Raffaele Di Fusco, ex calciatore del Napoli, è intervenuto in diretta a Kiss Kiss Napoli sulla partita di ieri contro il Real Madrid:  “In un contesto come la partita di ieri non puoi paragonare le parate precedenti all’errore di Meret. Perché il gol è un errore grave, perché è un errore tecnico: può succedere di tutto ma non può passare in mezzo alle mani. Questo era l’anno definitivo per dimostrare di essere un grande portiere ad alti livelli e fare il salto di qualità, ma lui già in questo inizio di stagione ha dimostrato di non riuscire a farlo. Ha fatto delle buone prestazioni, ma non è un portiere che ti porta 5/6 punti in stagione, quelli sono i veri grandi portieri. Meret è un buon giocatore, ma non è un campione. Stiamo giocando la Champions League e le parate che fa durante il match le deve fare perché altrimenti non puoi giocare in quella competizione, invece lui commette un errore ancora più grave. Non credo che Mazzarri, però, lo metterà in panchina contro l’Inter”.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.