Ci vuole la classica “partitona” per strappare punti al Bernabeu

0

Nel corso del programma radiofonico “Marte Sport Live”, in onda su Radio Marte, è intervenuto Felipe Olcina, giornalista di Opta e di Panenka. Di seguito un estratto della sua intervista.

Factory della Comunicazione


“Il Napoli deve fare un partitone
 per conquistare un risultato positivo ed uscire indenne dal Bernabeu. Dopo la vittoria di Bergamo gli azzurri, tuttavia, possono di certo sfidare il Real con una mentalità diversa dal recente passato. Di fronte troverà una squadra senza molti calciatori, l’ultimo infortunato è Modric, e per questo dico che questo sarebbe il momento giusto per il Napoli per provare a fare punti in casa del Real. I Galacticos, in questo momento, puntano molto su Rodrygo e una delle chiavi della partita sarà proprio il duello su quella fascia, tenendo conto che il Napoli non ha i due terzini sinistri e non si è capito se giocherà Zanoli o Juan Jesus. Penso che il Madrid sia ormai a un passo dagli ottavi, ma al Bernabeu la squadra di Ancelotti è condannata sempre vincere e a giocare bene, anche se non so quale intensità potrà mettere in campo. Nella gara del “Maradona” nella prima parte della ripresa ha avuto un momento di black out e su questo il Napoli può fare affidamento. Ovvio che per il Real la Champions è casa sua e il suo vero torneo inizierà a marzo, con le partite a eliminazione diretta”

 

Fonte: Radio Marte

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.