Torino-Sassuolo 2-1: seconda vittoria consecutiva per i granata

0

Termina 2-1 il monday night dell’undicesima giornata fra Torino e Sassuolo. La squadra di Juric, reduce dall’eliminazione in Coppa Italia contro il Frosinone che ha scatenato i malumori della tifoseria, parte subito all’attacco con Vojvoda e Sanabria e colpisce dopo cinque minuti proprio con il paraguayano, che conclude a rete un perfetto scambio con Tameze. Il Sassuolo non ci sta e trova il pari al 18′ con Thorstvedt su assist di Berardi. 

I granata non si lasciano sopraffare dall’avversario ed hanno le migliori opportunità per riportarsi davanti: c’è bisogno del miglior Consigli per salvare i neroverdi su Buongiorno, Duvan Zapata e Vlasic. Per Juric due cambi forzati già nella prima frazione, con lo stesso Vlasic e Zima a sostituire rispettivamente Ricci e Rodriguez, entrambi costretti a lasciare il campo per infortunio.

Factory della Comunicazione

Nella ripresa la squadra di Dionisi va vicinissima al sorpasso, ma la conclusione a botta sicura di Lauriente sbatte sul palo. Gol sbagliato, gol subìto: ci pensa Vlasic, bravo a raccogliere un preciso suggerimento ancora di Tameze, vero e proprio uomo-assist, a riportare in vantaggio i padroni di casa. Nel finale girandola di cambi e opportunità per il Torino di arrotondare il punteggio ma Zapata, Sanabria e poi Lazaro non riescono a superare Consigli.

Non succede più nulla: seconda vittoria consecutiva per il Torino che prova a lasciarsi alle spalle i problemi degli ultimi giorni e raggiunge quota 15 punti, mentre il Sassuolo – ormai a secco di vittorie dall’exploit di San Siro contro l’Inter dello scorso 27 settembre – resta inchiodato a 11.

 

Di seguito il tabellino della gara (fonte Toro.it):

 

Torino (3-5-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez (44′ Zima); Bellanova (83′ Lazaro), Linetty, Ricci (9′ Vlasic), Ilic, Vojvoda; Sanabria (83′ Radonjic), Zapata. A disp. Gemello, Popa, Karamoh, Pellegri, Sazonov, Seck, Gineitis, N’Guessan. All. Juric

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Vina; Boloca (90+3′ Mulattieri), Thorstvedt (79′ Volpato); Berardi, Bajrami (46′ Racic), Laurienté (87′ Castillejo); Pinamonti (79′ Defrel). A disp. Pegolo, Cragno, Missori, Pedersen, Ceide, Viti, Lipani, Tressoldi. All. Dionisi

Arbitro: Ferrieri Caputi

Marcatori: 5′ Sanabria (T), 18′ Thortsvedt (S), 68′ Vlasic (T)

Ammoniti: 54′ Sanabria (T), 86′ Berardi (S)

 

 

 

 

 

 

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.