Lobotka e Simeone le certezze. Su Zielinski il Napoli ha le idee chiare

Per il centrocampista polacco accordo per il rinnovo fino al 2027 con opzione per il 2028

0

In casa Napoli si pensa a chiudere al meglio con le amichevoli contro Crystal Palace e il Villarreal, forse ce en sarà un’altra, prima del rompete le righe. Al tempo stesso il mercato impazza, ma soprattutto i rinnovi sono un tema che tiene le antenne dritte in casa partenopea. Le pagine odierne de “Il Mattino” aggiornano sulle questioni di Lobotka e Simeone. Il centrocampista slovacco, ieri ha svolto l’allenamento in piscina, per scaricare le tossine post Antalyaspor, è tutto fatto per il rinnovo. Accordo fino al 2027 con opzione per il 2028, ingaggio che si avvicina ai 3 milioni. Manca solo il twitter presidenziale che dovrebbe arrivare prima delle festività natalizie. E’ quasi certo il riscatto per Simeone, mentre per Zielinski la situazione è molto semplice. Il Napoli abbasserà il tetto ingaggi, come fatto l’estate scorsa, per tenere i conti a posto, perciò se il polacco vorrà restare dovrà scendere sugli oltre 4 milioni che guadagna per arrivare alla firma del rinnovo. Nei prossimi mesi si capiranno le intenzioni, ma il club partenopeo e il d.s. Giuntoli ad oggi non hanno fretta.

Factory della Comunicazione

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.