In campionato si riparte dal suo gol. Simeone scalpita

0

In campionato si ripartirà dal gol di Simeone contro il Milan, dal suo colpo di testa da tre punti confezionato dopo un’azione partita proprio dai suoi piedi. Spalletti, che non ha ancora sciolto le riserve, potrebbe voler sfruttare anche l’inerzia dell’euforia personale per riproporlo al centro dell’attacco, anche perché l’argentino a differenza di Raspadori è rimasto a Castel Volturno e si è allenato regolarmente coi compagni. Simeone è pronto a sorprendere la difesa del Torino – che per indole non resta mai troppo bassa – con la sua velocità e, soprattutto, con la capacità innata di attaccare la profondità per allungare gli avversari.

Factory della Comunicazione

Il suo avvio di stagione è stato da sogno con la rete dopo un minuto in Champions contro il Liverpool, il rigore che si è procurato a Glasgow sbloccando, di fatto, una gara fino a quel momento congelata, infine il colpo di testa di San Siro che ha permesso al Napoli di blindare il primato in classifica battendo una diretta rivale.

Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.