Ballardini: “Da osservatore esterno credo che Jack e il Cholito possano giocare insieme”

0

Davide Ballardini, allenatore, è intervenuto a Radio Marte in Marte Sport Liv :

Factory della Comunicazione

«Ho visto il Napoli dal vivo alla prima di campionato a Verona e mi è piaciuto molto. Non era ancora al meglio ma già al Bentegodi ha fatto intravedere delle cose importanti. I giocatori nuovi che sono arrivati, da Kim a Kravastkhelia, han dato subito delle buone sensazioni: bravi, bravi tutti! Simeone o Raspadori contro il Torino? Secondo me lo sa bene l’allenatore. Da osservatore esterno credo che possano giocare insieme. Nel 4-3-3 che sta utilizzando Spalletti, Simeone può fare il primo attaccante e Raspadori l’attaccante esterno, ruolo che ha fatto tante volte al Sassuolo. Per caratteristiche possono certamente coesistere. Il calciatore a cui il Napoli, in questo momento, non può rinunciare è Lobotka. A me piace tantissimo per qualità, continuità, senso tattico. E’ il migliore nel suo ruolo in Italia e forse anche in Europa».

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.