Schwoch: “Napoli, tanti cambiamenti in estate, complimenti alla dirigenza e a Spalletti”

L'ex attaccante del Napoli ha commentato l'avvio di stagione dei partenopei

0

Stefan Schwoch, ex azzurro e commentatore Dazn, è intervenuto a Marte Sport Live su Radio Marte: “La rivoluzione in estate del Napoli ha portato a tanti cambiamenti e dobbiamo fare solo i complimenti alla dirigenza per i colpi di mercato e a Spalletti per aver messo insieme in poco tempo i nuovi arrivi. Anche lo scorso anno il Napoli partì forte, speriamo possa reggere sino in fondo. Raspadori o Simeone per Osimhen? Sono entrambi ottimi attaccanti, il primo più di manovra, il secondo dà più profondità. Chi schiererei? Dipende dall’avversario, in generale, in quella posizione, a me piacciono di più gli attaccanti che attaccano lo spazio e che danno un riferimento in avanti, come il Cholito. Il centrocampo del Napoli in questo momento è fortissimo: molto bene Lobotka, che è il faro della squadra, Anguissa sta giocando da fenomeno, Zielinski ha un talento enorme, se trova finalmente continuità può diventare il Lampard del Napoli“.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.