[Video] QUAL. MONDIALI FEMMINILI – L’Italia batte la Romania e stacca il pass in Oceania

Decisiva per le azzurre le reti di Giacinti e la prima in Nazionale di Boattin

0

Questa sera allo stadio “P. Mazza” di Ferrara l’Italia ha affrontato la Romania, dove l’obiettivo era staccare il pass ai mondiali 2023 in Australia-Nuova Zelanda. La sfida è molto equilibrato, ma il tutto è spezzato dal vantaggio delle azzurre. Assist di Greggi e tiro di sinistro preciso di Valentina Giacinti un azione tutta a tinte giallorosse. Nella ripresa la partita è chiusa dalla prima rete in nazionale di Lisa Boattin che con un potente sinistro batte Paraluta. L’Italia per la seconda volta di fila conquista i mondiali, festa a fine gara da parte delle azzurre, mentre la Svizzera, vittoriosa per 15-0 contro la Moldavia, dovrà giocare gli spareggi.

Factory della Comunicazione

https://twitter.com/AzzurreFIGC/status/1567219292373925891?s=20&t=Sr5WjEfUnHjGC_20xCqCVA

Italia (4-3-3): Giuliani sv; Bartoli 6, Filangeri 5.5, Lenzini 6 (46′ Di Guglielmo 6), Boattin 7; Greggi 6.5 (66′ Rosucci 6), Giugliano 6, Caruso 6 (73′ Galli sv); Bonfantini 6 (46′ Glionna 5.5), Giacinti 7.5, Girelli 6 (82′ Cantore sv)
A disposizione: Schroffenegger, Aprile, Soffia, Tortelli, Catena, Simonetti, Piemonte
Ct Bertolini 6

Romania (3-5-2): Paraluta 5.5; Meluta 5.5 (46′ Goder 6), Ficzay 5.5, Oprea 6; Bistrian 5.5 (46′ Vladulescu 6), Vatufu 6.5, Bortan 6 (82′ Ienovan sv), Ciolacu 6, Olar 6; Carp 6 (67′ Rus 6), Marcu 5.5 (67′ Balaceanu 6)
A disposizione: Ceasar, Boanda, Tunoaia,, Gered, Sandu, Batea, Amburs
Ct Dulca 6.5

ARBITRO: Bastos (POR) 6.5

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.