RIVIVI LIVE SERIE A – Hellas Verona-Napoli (2-5) bel gioco e una manita

0

Premere f5 per gli aggiornamenti 

 

95° – Dopo 5 minuti di recupero c’è il fischio finale

79′ – GOOOOOOOOOOLLLLL – Lobotka recupera palla, passaggio per Osimhen che fa da sponda per Politano che si libera di un avversario e batte Montipò. 

65′ Anche Lobotka mette il sigillo GOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLL

55′ GOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL Piotr Zielinski un contropiede perfetto

Henry pareggia 48°

IL Verona inizia il 2° tempo

48′ – Fine primo tempo.

47′ – GOOOOOLLLLLLLLLL – Angolo battuto da Mario Rui, sponda di testa di Di  Lorenzo e Osimhen in spaccata batte Montipò che l’aveva quasi sfiorato.

37′ GOOOOOOOOOOOOOOllll assist di Lozano e gol di testa di Kvara

29′ su calcio d’angolo segna Lasagna

25′ Cooling break con un Napoli che sta correndo dal 1 minuto

12′ Tiro di Piotr sotto la traversa, para Montipò

Calcio di inizio al Napoli

Entrambe le squadre con il lutto al braccio

18,15 – a meno 15′ dall’inizio

18,10 In campo per il riscaldamento

I due capitani. Per il Verona, Farano, per il Napoli, Di Lorenzo

VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Amione; Faraoni (C), Tameze, Hongla, Ilic, Lazovic; Henry, Lasagna. Allenatore: Cioffi.

NAPOLI (4-3-3)Meret, Di Lorenzo (C), Rrahmani, Minjae, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia A disp. Marfella, Sirigu, Ostigard, Juan Jesus, Olivera, Zanoli, Demme, Elmas, Zerbin, Ounas, Politano All. Spalletti 

Arbitro: Fabbri; Ass1: Lombardo; Ass2: Lombardi; IV: Meraviglia; VAR: Di Paolo; AVAR: Bindoni

17,09 – Il Napoli è arrivato al “Bentegodi” dove ad assaggiare il terreno di gioco è il capitano Giovanni Di Lorenzo

16,48 – L’Hellas Verona, compreso i portieri, indosseranno la maglia con il volto di Garella, portiere che fece vincere lo scudetto agli scaligeri e al Napoli con su scritto: “Oggi è per te, Claudio!”. La squadra di Cioffi giocherà con la classica maglia gialloblù.

Questo pomeriggio allo stadio “Bentegodi”, fischio d’inizio alle ore 18,30, l’Hellas Verona sfiderà il Napoli per la prima giornata di campionato. Gli scaligeri dovranno fare a meno degli squalificati Ceccherini, anche infortunato e Veloso a centrocampo, ma con voglia di riscattare la sconfitta contro il Bari. Per gli azzurri c’è grande attesa per gli esordienti Kim e Kvaratskeila. Ilnapolionline.com vi aggiornerà in tempo reale.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.