Napoli, fra gli ultimi posti nella classifica di vendita degli abbonamenti

0

A pochi gironi dall’inizio di campionato, il Napoli non è ancora al completo, e i numeri di vendita degli abbonamenti non sono per niente positivi.

Factory della Comunicazione

Due settimane o poco più: i tifosi del Napoli non hanno avuto troppo tempo per potersi dedicare alla nuova campagni abbonamenti del club azzurro, partita solo il 25 luglio e in ampio ritardo rispetto agli altri top club italiani, ma l’inizio non è stato incoraggiante. Secondo quanto riportato da Sky Sport, infatti, il club azzurro avrebbe venduto fin qui “solo” circa 5mila tagliandi per il prossimo campionato di Serie A, cifra bassa rispetto alle altre big ma purtroppo in linea con quanto visto in città nell’ultima occasione possibile pre pandemia. Un dato, quello del Napoli, venuto fuori dalle stime fin qui portate avanti visto che la società non è solita comunicare il numero di abbonamenti venduti.
In cima alla classifica al momento ci sarebbe l’Inter di Inzaghi con già 41.000 abbonati. Il club nerazzurro è in vantaggio rispetto ai cugini del Milan che inseguono a breve distanza con 40.500 tessere vendute. Poi le romane: al terzo posto c’è la Roma di Mourinho con 36.000 abbonamenti già venduti, mentre al quarto posto resta la Lazio, con 21.600 abbonati. Juventus sesta con 20.200 abbonati, superata dalla Fiorentina (20.500 abbonati). Il Napoli di De Laurentiis sarebbe al 14° posto in classifica: peggio hanno fatto solo Empoli, Torino, Sassuolo e Spezia, oltre le neo promosse Cremonese e Monza.
La classifica completa:
1° posto: Inter (41.000 abbonati)
2° posto: Milan (40.500 abbonati)
3° posto: Roma (36.000 abbonati)
4° posto: Lazio (21.600 abbonati)
5º posto: Fiorentina: (20.500 abbonati);
6º posto: Juventus: (20.200 abbonati);
7º posto: Lecce: (19.750 abbonati);
8º posto: Atalanta: (13.750 abbonati);
9° posto: Sampdoria (13.000 abbonati);
10° posto: Bologna (12.100 abbonati);
11° posto: Udinese (10.500 abbonati);
12° posto: Hellas Verona (10.200 abbonati);
13° posto: Salernitana (6.600 abbonati);
14° posto: Napoli (5.000 abbonati);
15° posto: Spezia (4.200 abbonati);
16° posto: Monza (4.000 abbonati);
17° posto: Empoli (3.900 abbonati);
18° posto: Torino (3.900 abbonati);
19° posto: Sassuolo (3.000 abbonati);
20° posto: Cremonese (2.600 abbonati).
Il Mattino
Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.