“Spalletti potrebbe dimettersi se Koulibaly venisse ceduto”, le parole di Renica

0

SPALLETTI – Il ritiro precampionato è alle porte per il Napoli, ma alcuni interrogativi tengono ancora banco tra gli azzurri. Tra questi c’è la posizione di Kalidou Koulibaly, in scadenza nel 2023 e autentico uomo di mercato tra i partenopei, con tanti club che hanno messo gli occhi su di lui e il patron Aurelio De Laurentiis pronto a cederlo se dovessero essere accontentate le richieste economiche. Ma chi conosce Napoli e il Napoli sa bene che la cessione del senegalese può essere una svolta negativa per gli azzurri.

“Koulibaly non può essere ceduto”

Intervistato l’ex difensore del Napoli Alessandro Renica non si è tirato indietro nel parlare della situazione Koulibaly, avvertendo la società dei possibili rischi connessi all’addio del senegalese: “Senza Koulibaly Spalletti potrebbe anche dimettersi. La pensiamo tutti alla stessa maniera, non può essere ceduto, De Laurentiis non può permettersi di mandarlo via, lo stesso Luciano Spalletti, dopo quello che più volte ha detto sul giocatore, se dovesse trovarsi senza di lui sarebbe anche capace di una riflessione personale, potrebbe benissimo dimettersi. Ad oggi, comunque, è ancora tutto incerto, abbastanza nebuloso

Premi qui per seguire altre notizie

Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.