EURO UNDER 19 – Italia-Romania 2-1, Ambrosino sfiora la rete e gioca 72 minuti

Per gli azzurrini in gol Baldanzi e Volpato

0

Ieri sera in Slovacchia c’è stato il debutto dell’Italia Under 19 del c.t. Carmine Nunziata contro la Romania, avversario la Romania. Gli azzurrini dominano il primo tempo, ma sprecano un paio di occasioni. La prima è con il classe 2003 del Napoli Ambrosino che calcia fiacco davanti al portiere Popa e la seconda palla gol è con Nasti ma si ipnotizzare dall’estremo difensore avversario. La rete del vantaggio arriva ad inizio ripresa con Baldanzi che fa sedere un avversario e batte Popa. La Romania pareggia con Andronache. Il gol del successo è realizzato da Volpato che di potenza segna la rete che vale tre punti. Nell’altra sfida la Slovacchia perde nettamente per 0-5 contro la Francia. Adesso per l’Italia la sfida contro i padroni di casa e in caso di successo staccherebbero il pass per i Mondiali Under 20. Giuseppe Ambrosino resta in campo per 72 minuti.

ITALIA (4-3-1-2): Desplanches; Mulazzi, Ghilardi, Coppola, Giovane (83’ Terracciano); Fabbian, Faticanti, Casadei; Baldanzi (57’ Volpato); Nasti, Ambrosino (72’ Turicchia). All.: Nunziata

ROMANIA (4-2-3-1): Popa; Pirvulescu, Gergely, Danuleasa, Pantea (69’ Coubis); Pandele, Sirbu (77’ Tanasa); Bodisteanu (46’ Andrei), Radaslavescu (69’ Popescu), Andronache (77’ Sali); Chiritoiu. All. Vasai.

Arbitro: Nathan Verboomen (Belgio)

Ammoniti: Mulazzi, Radaslavescu, Faticanti, Coubis

Fonte: sport.sky.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.