Mazzocchi, parla l’agente: “Pasquale è una rivelazione della Serie A. Altre squadre hanno Malcuit”

Le parole dell'agente del terzino granata sulla Salernitana e il futuro del suo assistito

0
MAZZOCCHI E IL MOMENTO DELLA SALERNITANA – Grande momento di forma per la Salernitana, grazie anche alle prestazioni di Mazzocchi, terzino destro soffiato al Venezia a gennaio. A sottolinearlo anche il suo stesso agente: “Pasquale si sta dimostrando la rivelazione di questa Serie A, visto che terzini destri con quelle caratteristiche non ce ne sono. Basti guardare che nel Napoli gioca gente come Malcuit. Contro la Fiorentina, ieri, Pasquale ha fornito un’altra grande prestazione. Sabatini è stato eccezionale a soffiarlo al Venezia. Ancora oggi inspiegabile la sua cessione. Tifo per la salvezza della Salernitana. Se dovesse accadere, sarà un altro miracolo per Mazzocchi dopo le promozioni con Parma e, quella ancora più inaspettata, l’anno scorso con il Venezia. Sarebbe una salvezza che rimarrebbe nella storia del club”.
SOLO LA SALERNITANA? – Visto il rendimento del suo assistito è strano che il Venezia se ne sia privato e che la Salernitana sia stata l’unica società a credere nel terzino, ma l’agente ha smentito questa voce: “A gennaio anche Faggiano, direttore della Sampdoria, aveva chiamato il Venezia, ma i problemi societari non hanno reso possibile concretizzare l’affare. Le richieste della società genovese erano insistenti, ma per problemi societari non avrebbe potuto prenderlo se non in prestito. Inoltre, sempre a gennaio, anche Taldo del Genoa aveva provato a prendere Mazzocchi, ma poi è cambiato direttore ed i tempi si sono dilungati. Alla fine è arrivato Walter Sabatini e Pasquale non ci ha pensato due volte: la sfida Salernitana rientra nelle sue caratteristiche di eterno combattente. Inoltre, quando chiama una squadra storica come la Salernitana, dire no è impossibile. Sulla scelta di Pasquale ha pesato anche la sua volontà di ritornare vicino Napoli, sua città natale. A Salerno sta bene e vuole dare tutto in questa stagione”.
IL FUTURO – Difficile sapere il futuro del giocatore, bersaglio delle squadre italiane dopo le ottime prestazioni del girone di ritorno: “Vedremo la volontà della società. Mazzocchi, ripeto, sta benissimo alla Salernitana. C’è un grande progetto portato avanti da una società seria ed un direttore fuoriclasse. Per ora, testa alla salvezza, poi vedremo”.
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.