Serie A/ Gare 14:30-33a giornata: Vittoria per Udinese e Salernitana!

0

Questo pomeriggio alle ore 14:30, vanno in scena i match Udinese-Empoli e Sampdoria-Salernitana, validi per la 33esima giornata di Serie A; ecco le formazioni ufficiali e il commento dei match:

Sampdoria-Salernitana: 1-2

Al minuto 4′, Fazio stacca di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Mazzocchi, con la palla che finisce in rete. Al minuto 8′, Djuric stacca di testa e lancia in profondità Ederson, che davanti ad Audero non sbaglia. Al 32esimo, un rimpallo fa finire il pallone sui piedi di Caputo, che in area buca Sepe. Dopo 6 minuti di recupero è terminato il match!

Vittoria importantissima per la Salernitana, che con i 3 punti può ancora sperare nella salvezza. Sconfitta pesantissima per la Sampdoria che ora deve stare attenta, non avendo ancora raggiunto la salvezza. Migliori in campo Caputo per la Sampdoria ed Ederson per la Salernitana.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru ( 46′ Augello ); Candreva, Rincon ( 86′ Damsgaard ), Thorsby ( 63′ Ekdal ); Sensi; Quagliarella ( 63′ Sabiri ), Caputo. All.: Giampaolo.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe ( 70′ Belec ); Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Ederson ( 66′ Kastanos ), Bohinen, L. Coulibaly, Ranieri ( 87′ Gagliolo ); Bonazzoli ( 66′ Ribery ), Djuric ( 88′ Michael ). All.: Nicola.

Ammonizioni: 20′ Djuric (SAL), 21′ Sepe (SAL), 49′ Bonazzoli (SAL), 50′ Bohinen (SAL), 80′ Mazzocchi (SAL), 84′ Ranieri (SAL), 89′ Sensi (SAM)

Marcatori: 4′ Fazio (SAL), 6′ Ederson (SAL), 32′ Caputo (SAM)

 

Udinese-Empoli: 4-1

Al minuto 5′, Deulofeu prova il tiro a giro da sinistra, sfera di poco alta. Al minuto 6′, Molina crossa in area, trovando la deviazione nella propria porta di Ismajli. Al 25esimo, Success viene servito bene e prova il tiro rasoterra, para Vicario. Al 29esimo, Udogie serve all’indietro Makengo che prova a piazzarla, sfera di poco larga. Sul ribaltamento di fronte, Asllani prova il tiro dalla distanza, respinge Silvestri in angolo. Al 52esimo, Deulofeu viene servito da Success al limite dell’area e con il destro la piazza all’angolino. Al 66esimo, Success stende La Mantia in area, è penalty. Dal dischetto Pinamonti non sbaglia. Al 79esimo, Pussetto scambia in area con Deulofeu e davanti a Vicario realizza il 3-1. All’ 87esimo, Samardzic si libera di due avversari e scarica un tiro dalla distanza che termina in rete. Dopo 6 minuti di recupero è terminato il match!

Grande vittoria per l’Udinese che certifica la salvezza ottenuta. Empoli che in questo finale di stagione ha staccato la spina, vista la salvezza praticamente certa. Migliori in campo Deulofeu per l’Udinese e Asllani per l’Empoli.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Marì, Perez ( 89′ Nuytinck ); Molina, Makengo, Walace ( 89′ Jajalo ), Pereyra ( 66′ Samardzic ), Udogie; Deulofeu ( 89′ Nestorovski ), Success ( 75′ Pussetto ). All.: Cioffi.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic ( 75′ Parisi ), Ismajli, Luperto, Cacace; Benassi ( 71′ Henderson ), Asllani, Bandinelli; Bajrami ( 71′ Verre ), La Mantia ( 87′ Cutrone ); Pinamonti. All.: Andreazzoli.

Ammonizioni: 44′ Ismajli (E), 61′ Stojanovic (E), 63′ Bandinelli (E), 63′ Molina (U), 85′ Verre (E)

Marcatori: 6′ aut. Ismajli (U), 52′ Deulofeu (U), 69′ rig. Pinamonti (E), 79′ Pussetto (U), 87′ Samardzic (U)

 

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.