SERIE A – Atalanta-Genoa 0-0: sette pareggi su sette per Blessin

0

Primo tempo molto intenso dal punto di vista fisico ma con poca qualità dalla metà campo in avanti: l’Atalanta si rende pericolosa con il palo di Muriel e il Genoa prova a impensierire Sportiello con la punizione dal limite di Amiri che finisce abbondantemente in alto. Nel secondo tempo è Pasalic ad avere l’occasione per sbloccare la partita ma tira alto davanti a Sirigu. Per il Genoa ci provano Frendrup e Destro ma Sportiello chiude la porta e Sirigu blocca il tiro di Hateboer sul successivo ribaltamento. Alla fine l’Atalanta tenta l’assalto finale ma non impensierisce mai Sirigu.

Factory della Comunicazione

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Djmsiti, Palomino, Scalvini (78′ st Demiral); Maehle (45′ st Boga), Pessina, Koopmeiners, Zappacosta (56′ st Hateboer); Pasalic (90′ st Mihaila); Malinovskyi (56′ st Toloi), Muriel.

A disposizione:

Musso, Rossi, Toloi, Boga, Freuler, Pezzella, Mihaila, Demiral, Hateboer, Cissé.

Allenatore: Gasperini.

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Maksimovic, Ostigard, Vasquez; Galdamés 87′ st Kallon), Badelj; Melegoni, Amiri (73′ st Hernani), Portanova; Yeboah (70′ st Destro).

A disposizione:

Semper, Marchetti, Masiello, Bani, Calafiori, Ghiglione, Destro, Hernani, Kallon.

Allenatore: Blessin

ARBITRO: Abisso

NOTE: Ammoniti: Zappacosta, Toloi (A), ; Recupero: 0′ pt; 4′ st

di Simona Ianuale

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.