Zanetti, tecnico del Venezia: “Ci siamo ritrovati, ho rivisto il nostro spirito”

0

“Non chiedetemi i nomi, dico solo che completeremo la squadra coprendo le partenze di Forte e Mazzocchi”. Così Paolo Zanetti, tecnico del Venezia, intervistato da Il Gazzettino. “Un rinforzo in regia? Fiordilino è entrato da dio quando purtroppo c’è stata la grave perdita di Vacca. Tutti sapete il mio legame con Antonio, come con tutti gli altri del resto, io però so di avere un grande gruppo. Un sostituto forse servirebbe, tuttavia non sono considerazioni facili e prendere tanto per farlo non ha senso. Quindi do piena fiducia a quelli che ho a disposizione”. Sulla gara persa a San Siro con l’Inter: “Pur avendo perso 2-1 sorpassati al 90′ ho fatto i complimenti al gruppo, perché ho rivisto il nostro spirito. Sotto quest’aspetto noi siamo quelli visti a Milano, ma l’avevamo un po’ smarrito, vedi i primi 45′ con l’Empoli che non mi avevano certo soddisfatto. Dovevamo ritrovarci e ci siamo ampiamente riusciti nel momento più duro, in casa dei campioni d’Italia e malgrado enormi difficoltà nel prepararla”.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.