Gazzetta – L’arbitro Serra, in lacrime, dopo Milan-Spezia, è stato consolato da Ibra e compagni

0

Il Milan è stato battuto dallo Spezia ieri sera a San Siro per 1-2, e pare che sia stato un errore dell’arbitro Serra, che poi ha deciso in partica il risultato. Questi, dopo essersi già scusato in campo coi giocatori, pare si sia avviato dopo verso gli spogliatoi, affranto e in lacrime, come raccontano molti quotidiani, tra cui La Gazzetta dello Sport, che parla di una mini-delegazione rossonera andata lì a consolarlo. “A fine gara, una mini-delegazione di milanisti guidata da Ibrahimovic (con Zlatan c’erano 5-6 giocatori, i più rappresentativi della squadra) hanno avuto un confronto con Serra nei pressi degli spogliatoi. L’arbitro era molto scosso, provato, affranto per quanto accaduto. Ha chiesto scusa anche a loro, e i giocatori lo hanno rincuorato: «Capita a tutti di sbagliare, succede anche a noi», il senso del messaggio rossonero, con Ibra in prima fila. Lui e Serra, 39enne, sono praticamente coetanei”.

IlNapolista

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.