Gazzetta – Alvarez al centro di un’asta in cui si inserisce anche il Napoli, le cifre

0

Il Napoli di Spalletti, al momento non necessita di una punta, ma non è escluso che possa arrivare qualcuno a gennaio, una cosa è certa però, bisogna sostituire Insigne, che a luglio partirà per Toronto. La Gazzetta dello Sport, oggi, parla dell’interesse per Julian Alvarez.

“L’attaccante argentino è al centro di un’asta internazionale dopo una stagione da record con la maglia del River e l’ingresso in scena del club di De Laurentiis aggiunge una pretendente. Il Napoli si muove d’anticipo per sostituire Insigne che saluterà a fine campionato e pure il futuro di Mertens e Lozano è ancora incerto. Al momento Spalletti non ha necessità numerica di una punta, ma non va esclusa una sorpresa a gennaio”.

“Gli uomini mercato del Napoli si sono messi in contatto con l’entourage di Alvarez per informarsi sulle cifre dell’affare. Il ventunenne, esploso nell’ultima Superliga, è un’opportunità di mercato con la clausola a 20 milioni di euro comprensiva anche della percentuale del cartellino in mano al giocatore, che chiede 2 milioni di euro a stagione. Il contratto in scadenza a dicembre 2022 consiglia il River di cercare presto un acquirente e pure Alvarez spinge per lasciare subito il Sudamerica: il gioiellino dei Millionarios vuole misurarsi con il calcio europeo e far incassare il club che lo ha cresciuto fin dalle giovanili. La volontà del Napoli sarebbe invece di bloccarlo in vista dell’estate e non è la sola a pensarla così”

Anche l’Atalanta fa sapere che il giocatore piace.

Gasperini ha fatto sapere di apprezzare la punta, ma i dirigenti bergamaschi non hanno ancora approfondito”.

Ed infine ci sono i club stranieri.

Non ci sono solo le italiane sulla punta del River. Anche l’Atletico Madrid e lo United hanno mostrato interesse, oltre alla Real Sociedad e al Nizza.

Fonte IlNapolista

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.