La verità la dice Ghoulam: “Società, staff, ambiente, no. La colpa è nostra”

1

La sconfitta contro lo Spezia fa male. Forse il giorno dopo ancora di più. Perchè la guardi non a caldo, con consapevolezza. Lo fa Ghoulam. Non cerca scuse l’algerino, uno dei senatori, e non si nasconde. Lui è vittima da tanto di una serie incredibile di infortuni che ne hanno minato carriera ed apporto, ma nello spogliatoio e a Castelvolturno non mancano le sue analisi. Così come le sue strigliate. Il suo è un invito alla riflessione. «Anche noi vorremmo sapere cosa c’è. Non è un problema di quest’anno, è già caduto, è una cosa nostra, cioè dei calciatori, non dipende dalla società, dallo staff o dall’ambiente. Dobbiamo risolverla, ci sono grandissimi
giocatori che fanno parte di questo gruppo e dobbiamo dimostrare la qualità sia mentale che calcistica»

Il Mattino

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Vincenzo dice

    Non ci dobbiamo meravigliare che la nostra squadra del calcio Napoli è stanca e perde delle partite, da quando non ci sono più Osimhen, koulibaly e il calo fisico di Politano, Lozano, Insigne, Fabian, un po’ anche Zielinski, che non ha più trovato l’apporto offensivo e i gol degli attaccanti per stare un po’ più tranquilli per tutta la partita, logicamente senza dispendio inutile di buonissime energie, per la gara in corsa e per le prossime partite, adesso dobbiamo stare sempre più vicino alla nostra squadra del cuore come siamo stati contro il Milan, soprattutto quando si perde incitare sempre i nostri campioni, auguro a tutti i giocatori a tutti i tifosi, allo staff tecnico, al presidente, all’allenatore Spalletti di una buona vigilia di Natale e un felice anno nuovo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.